Maschere naturali fai da te

Se avete voglia di coccolarvi un po, ecco 10 facili ricette per realizzare cosmetici naturali in casa usando i prodotti dell’autunno e ottenendo trattamenti efficaci, piacevoli ed economici.

1. Cosmetici naturali fai da te: maschera viso alla zucca
Per donare al vostro viso un aspetto sano anche durante le giornate più rigide, usate un po’ di zucca, ideale per idratarlo e prevenire le rughe. Gli ingredienti:

  • 1 fetta di zucca gialla
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di yogurt bianco
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Lessate leggermente la fettina di zucca e una volta raffreddata riducetela in poltiglia con una forchetta e aggiungete il miele, lo yogurt e il succo di limone per amalgamare il tutto. Applicate la maschera sul viso e lasciatela in posa per 10 minuti, poi risciacquate.

2. Cosmetici naturali fai da te: detergente viso alla mela
Per detergere il viso delicatamente, invece, non c’è niente di meglio che la mela. Vi serviranno:

  • 1 mela matura
  • mezzo cucchiaino di miele
  • mezzo cucchiaino di argilla

Fate cuocere una mela, togliete la polpa e rendetela cremosa amalgamandola con il miele e l’argilla. Fate freddare e poi stendete la maschera sul viso, massaggiando con delicatezza per qualche minuto. Sciacquate e togliete i residui con un dischetto di cotone.

struccante-olio-olivaStruccante per occhi all’olio d’oliva

3. Cosmetici naturali fai da te: balsamo per labbra al miele
Vento e freddo mettono a dura prova anche le nostre labbra che tendono a seccarsi e spaccarsi. Per avere sempre labbra morbide da baciare vi basterà usare del miele che avete nella dispensa in cucina. Ingredienti:

  • 7 cucchiaini di olio di mandorle dolci
  • 2 cucchiaini di cera d’api (la trovate in farmacia e nei negozi biologici)
  • 1 cucchiaino di miele liquido delicato

Riscaldate a bagnomaria l’olio e la cera finché non si sarà sciolta. Togliete dal fuoco e aggiungete il miele mescolando continuamente fino a far freddare il composto. Versatelo in un vasetto vuoto pulito e sterilizzato e usate il vostro balsamo per labbra quando ne avete bisogno.

4. Cosmetici naturali fai da te: maschera anti-arrossamento per le mani
Con l’arrivo dei primi freddi, prendersi cura delle mani è ancora più importante. Prendete spunto da queste due ricette casalinghe per una maschera naturale che le mantiene morbide e levigate e che previene rossori e screpolature. Avrete bisogno di:

  • 1 patata
  • 2 cucchiai di olio d’oliva o di mandorla dolce

Fate cuocere una patata, schiacciatela e poi aggiungete un cucchiaio d’olio d’oliva o di mandorla dolce. Applicate questo composto sulle mani, lasciate riposare per 15 minuti e risciacquate con acqua tiepida.

5. Cosmetici naturali fai da te: maschera levigante per le mani

  • mezza tazza di zucchero di canna
  • mezza tazza di rum speziato
  • noce moscata in polvere
  • 1 tazza di latte caldo
  • 2-3 gocce d’olio essenziale di cannella

Mescolate lo zucchero, il rum e la noce moscata in una tazza fino ad ottenere la consistenza di uno scrub. Riempite una bacinella di latte caldo al quale avrete aggiunto qualche goccia di olio essenziale di cannella. Immergete le mani nel latte per 2-3 minuti. Strofinate il composto sulle mani per eliminare le pellicine e sciacquate con acqua tiepida. Asciugatevi le mani e applicate una crema idratante.

impacco-capelli-coccoImpacco per capelli all’olio di cocco

6. Cosmetici naturali fai da te: balsamo per capelli all’arancia e olio di cocco
Capelli secchi, aridi e sfibrati? Con questi rimedi naturali riuscirete a restituire benessere e vigore alla vostra chioma grazie alle proprietà della frutta. Procuratevi:

  • 300 ml di acqua distillata
  • 2 arance
  • 2 cucchiaini di olio di cocco

Sbucciate le arance e mettete in infusione le scorze nell’acqua bollente per circa 20 minuti. Inserite il tutto nel mixer, aggiungete l’olio di cocco e frullate. Filtrate il composto, applicatelo dopo lo shampoo sui capelli bagnati lasciando agire per qualche minuto e poi sciacquate con acqua tiepida.

7. Cosmetici naturali fai da te: maschera idratante capelli con banana e avocado

  • 1 banana matura
  • 1 avocado maturo
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva

Nel frullatore unite la banana, la polpa di avocado e l’olio. Se volete potete aggiungere al composto due gocce di olio essenziale profumato alla lavanda. Applicate la maschera sui capelli, insistendo su punte e lunghezze, e lasciate in posa 30 minuti. Lavate con uno shampoo delicato per rimuovere i residui oleosi e poi asciugate.

8. Cosmetici naturali fai da te: scrub corpo agli agrumi

  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaio di latte di capra
  • 1 cucchiaio di crusca di frumento
  • 3 gocce di olio essenziale di arancio dolce
  • 2 gocce di olio essenziale di limone

Unite il miele al latte creando un composto omogeneo, aggiungete la crusca di frumento e gli oli essenziali. Durante la doccia, massaggiate delicatamente sulla pelle il composto e risciacquate abbondantemente.

crema-anticellulite-fai-da-teCrema anticellulite fai da te

9. Cosmetici naturali fai da te: crema rassodante corpo al ginepro

  • 100 ml di olio
  • 10 gocce di olio essenziale al limone
  • 10 gocce di olio essenziale di arancio amaro
  • 10 gocce di olio essenziale di ginepro
  • 10 gocce di olio essenziale di cipresso.

Vi basterà mescolare questi profumati oli essenziali, depurativi e drenanti, alla base di olio d’oliva che svolgerà una funzione idratante sulla pelle. Spalmate la crema su tutte le parti interessate del corpo e lasciate assorbire.

10. Cosmetici naturali fai da te: maschera idratante piedi alle mandorle
Costretti in scarpe chiuse e fasciati da calze e calzini, la cura dei piedi non va trascurata neanche durante la stagione invernale. Per una buona maschera procuratevi:

  • un quarto di tazza di mandorle
  • un quarto di tazza di farina d’avena
  • 3 cucchiai di burro di cacao
  • 2 cucchiai di miele

Frullate le mandorle in modo da ridurle ad una consistenza simile a quella del caffè in polvere. Unitela alla farina d’avena, al burro di cacao e al miele e mescolate bene il tutto. Spalmate il composto sui piedi puliti e copriteli con dei calzini di cotone da tenere in posa tutta la notte. La mattina dopo, togliete i calzini, sciacquate con acqua fresca e asciugate con cura.

Con affetto

Natalia

Categorie NUTRIZIONE, SALUTE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close