Sorridere

Una volta un’amica mi ha chiesto… Devo costringermi a sorridere anche quando sono piena di tristezza? Mi sembra innaturale… Le ho risposto che noi siamo in grado di sorridere alla tristezza, perché siamo di più della nostra tristezza. Un essere umano è come un televisore con centinaia di canali. Se ci sintonizziamo sul Buddha, siamo il Buddha… se ci sintonizziamo sulla tristezza, siamo la tristezza… e se ci sintonizziamo sul sorriso, siamo davvero il sorriso. Non lasciamoci tiranneggiare da un unico canale. Abbiamo in noi tutti i semi… prendiamo la situazione in mano e recuperiamo la sovranità su noi stessi….

Con affetto

Natalia

Categorie Meditazione, SVILUPPO PERSONALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close