Sai quanto bene ti conosci?

Sai quanto bene ti conosci? Hai mai fatto questa domanda? E se sì, quale risposta hai ricevuto? Paradossalmente, abbiamo la tendenza ad accettare gli altri più facilmente come sono, con il bene e il male, di noi stessi. Quando si tratta della nostra stessa persona, siamo il giudice più severo possibile. E non va bene affatto. Perché quando non potete accettare il modo in cui si è sicuri forze (A), si ha paura di incontrare i rischi, rende più difficile per raggiungere i vostri obiettivi e creare il proprio (a) inutili frustrazioni. Accettare te stesso non significa che non vuoi migliorare te stesso. I due non si escludono a vicenda. Significa, tuttavia, che sei in armonia con la tua stessa persona, che è una condizione psicologica essenziale per il successo e la felicità.

Qui ci sono 3 modi per ottenere questo:

  1. Conosci i tuoi punti di forza. La maggior parte delle persone che non riescono ad accettarsi non conoscono affatto i loro punti di forza, motivo per cui penso che non li abbiano nemmeno loro. Hanno l’impressione di avere solo difetti e nessuna qualità, quindi è impossibile accettarli. Ma questo è falso. Ognuno ha un mix di qualità e difetti. Ciò significa essere umani. È tua responsabilità cercare di conoscerti meglio e scoprire le tue qualità. Sono sicuro che li troverai se guardi abbastanza in profondità. E forse sarai sorpreso di scoprire quanti sono
  2. Il perfezionismo negato. Un altro problema che affronta l’auto-accettazione è il perfezionismo. Quando vuoi essere perfetto, puoi accettarlo solo quando lo tocchi. E come non puoi mai realisticamente toccarlo, significa che non ti accetti mai come sei, non importa quanto sia impressionante la tua persona. Per questo motivo è fondamentale rinunciare al perfezionismo. Smetti di chiedere a te stesso di essere l’incarnazione della perfezione. È una donna disperata e inutile. Sì, cerchi di crescere come persona giorno per giorno, ma non chiederti di raggiungere lo stato di perfezione
  3. Ottieni il supporto degli altri. La tua cerchia sociale può svolgere un ruolo chiave nell’auto-accettazione. Se le persone intorno a te non soddisfano queste due condizioni in questo momento, è bene iniziare a modificare la tua cerchia sociale. Sconfiggi ogni traccia di timidezza che puoi avere, intraprendere attività sociali, incontrare nuove persone, parlare con loro, collegare amici e ricostruire la tua cerchia sociale. Più persone positive intorno a te e meno persone negative, più ami e ti accetti. L’auto-accettazione è un processo che può accadere per settimane e mesi. Durante questo processo, è importante applicare le idee discusse qui e essere perseveranti. La tua immagine di sé migliorerà visibilmente e tutta la tua vita con lei. Se, dopo un po ‘di analisi, ci si rende conto sulla vostra lista non avere troppi amici e conoscenti, se si pensa la gente a evitare a volte non includono nella loro banda e non si vuole uscire con te, probabilmente non rimanere troppo bravo a socializzare 835862f92de4430441f667c2510e3059 Ecco alcune cose che dovresti evitare se vuoi conoscere quante più persone possibili e fare nuove amicizie:
  4. Parlare al telefono. Quando ho una conversazione interessante o mi trovo in una piacevole compagnia, ignoro spesso il mio telefono. Se non è urgente, preferisco tornare non appena sono libero. È piuttosto scortese e spiacevole stare nel mezzo di una conversazione per interrompere la conversazione al telefono. Può darsi che in pochi istanti rimanga solo, il tuo telefono e il tuo amante per impedirti di essere brutto.
  5. Ignorando gli estranei. Incontrare nuove persone non è poi così spaventoso, ma può anche essere divertente. Non c’è bisogno di gettare in una conversazione dal primo momento, si fa nemmeno molta cura per quella persona, ma di essere gentile e aperto, desideroso di interagire, può avere un benefice.În In primo luogo, è possibile fare un nuovo amico. Inoltre, più aperto e vicino agli altri, più accessibile, più socievole e più eccitante. Sarai come una calamita per gli altri, e sono sicuro che vuoi essere una persona popolare.
  6. Piccole conversazioni. Penso che sia una buona idea chiudere le domande standard come “Che cosa fai?” La maggior parte delle persone ha un lavoro piuttosto stressante da ricordare su questo e nel tempo libero. Le persone si divertono a dimenticare il lavoro, quindi perché stai parlando di questo? Ricorda: non hai la sensazione di dover fare qualcosa per essere più socievole. Quando esci perché hai determinate ragioni, e non perché vuoi fare conoscenza. Le cose funzionano in modo diverso per ognuna, quindi se non ti senti a tuo agio con gli estranei, non farlo. È importante essere te stesso!

Con affetto 🤗 Natalia ❤️

Categorie SVILUPPO PERSONALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close