Tè al dente di leone( tarassaco) proprietà

Dai tempi di mia bisnonna, ho imparato tanti preparati di piante e erbe che noi umani non gli consideriamo efficace per la cura del corpo umano tra cui anche il Tè al dente di leone

– Pulisce le imperfezioni del viso, le lentiggini, l’acne, migliora la vista e cura molte condizioni della pelle

Il dente di leone è una delle piante depurative più potenti, che aiuta a purificare il corpo dalle tossine ed eliminare il surplus di acqua.

Somministrato internamente, il dente di leone purifica il sangue e stimola le funzioni disintossicanti del fegato. Di conseguenza, la pelle viene anche pulita e guarita.

Grazie alla sua azione disintossicante, il tè di tarassaco può aiutare a trattare un gran numero di malattie:

Con l’aiuto di questa pianta, possono essere trattate condizioni dermatologiche lievi e gravi. Il pad può essere utilizzato anche esternamente, sotto forma di lavaggi o compresse per:

acne
macchiolina
macchie rosse sulla guancia (cuperose)
irritazioni della pelle
eczema
foruncoli
varici
ulcere varicose
tigna
macchie sul viso
Il tè di tarassaco può essere utilizzato sia internamente che esternamente per trattare la cuperosi. Questa condizione dermatologica si manifesta con macchie rosse sulla pelle, in particolare sul viso, e denota una fragilità dei vasi sanguigni sulla pelle, probabilmente del cervello.

Usa 4-10 g di foglie di dente di leone essiccate in 150 ml di acqua. Lasciare in infusione per 10 minuti, quindi filtrare. Bevi 1 tazza, 3 volte al giorno. Questo tè può anche essere usato esternamente per lavare le aree del viso colpite da macchie.
Metti 1-2 cucchiaini di polvere di radice di tarassaco (essiccata e macinata attraverso il macinacaffè elettrico) bollita con 1 tazza (250 ml) di acqua. Bollire per 5-10 minuti, quindi filtrare. Bevi 1-2 tazze di tè al giorno. Questo tè può anche essere usato per lavare occhi e capelli.
g di piante con 1 tazza (250 ml) di acqua per 10 minuti. Slip 2 volte e aggiungere ½ cucchiaino di sale. Si applica alle aree interessate con un tampone. Preparare un decotto di 3-5 g di radici di tarassaco. Lessali con 1 tazza d’acqua per 5-10 minuti. Bevi 3 tazze al giorno.
Utilizzare il succo di radici di dente di leone appena ottenuto, con il quale viene tamponata la pelle interessata. Quindi pulire la pelle con un decotto di tarassaco. Preparare un decotto di 3-5 g di radici di tarassaco e 1 tazza di acqua. La finestra ottenuta viene utilizzata nei bagni locali (seduti o in piedi).
Le foglie di tarassaco vengono frantumate su un fondo di legno e applicate come cataplasma sulle zone interessate della pelle.

Il succo ottenuto dalle radici di tarassaco viene applicato sulle aree interessate. Le radici del dente di leone vengono schiacciate e quindi ammorbidite con un po ‘di crema. Viene applicato alle regioni dolorose e lasciato agire per diverse ore. Questo rimedio viene utilizzato quotidianamente, fino a quando il dolore non si attenua.

Con affetto Natalia ❤️ 04 marzo 2020

Categorie Fai da te, SALUTE, SVILUPPO PERSONALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close